Scossa di terremoto nel sud Italia, scuole chiuse e tribunale evacuato: 3 città coinvolte

Terremoto di magnitudo 3.9 a 4 km a sud-est di Barletta. La scossa è stata registrata dall’Ingv alle 10.13, a 4 chilometri da Barletta, a una profondità di 34 chilometri. Questo l’epicentro secondo quanto riportato dal’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Il sisma è stato avvertito chiaramente anche a Bari, Foggia e persino a Taranto: molte persone sono scese in strada, prese dal panico. Evacuato il Palagiustizia di Bari e molte scuole, sia nei dintorni dell’epicentro che in altri comuni, da Bari a Trani ad Altamura. A Bitonto è stata evacuata la stazione ferroviaria.