Terremoto, scosse avvertite anche a Marano, Quarto, Bacoli e Calvizzano

Anche nei comuni a Nord di Napoli sono state avvertite le scosse di terremoto registrate dall’Ingv. L’istituto di Napoli ha segnalato che le scosse di magnitudo Md 2.4 sono avvenute nella zona: 5 km E Pozzuoli (NA), il 12-03-2018 14:09:07 e alle 15:09:07 ora italiana. Le coordinate geografiche sono (lat, lon) 40.83 latitudine14.15 longitudine ad una profondità di 2 km. Attimi d’ansia a nord di Napoli, nella zona dei Campi Flegrei, per una scossa di terremoto avvertita nitidamente dalla popolazione. E’ successo alle 14.34 e i social network sono stati presi d’assalto da persone che dicono di aver avvertito il sisma in una zona compresa tra Pozzuoli e i Colli Aminei. La magnitudo, a ogni modo, non desta preoccupazione: 0.4, a 5 chilometri di profondità. Seguita alle 14.38 da una magnitudo 0.8 e da una trentina di altre scosse: si prospetta un vero e proprio sciame.

Secondo i rilievi l’epicentro è stato registrato non solo a Pozzuoli ma anche a Quarto, Bacoli, Monte di Procida, Marano, Calvizzano, Qualiano, Mugnano, Giugliano, Melito, Sant’Antimo.