“Ti uccido”, minaccia la compagna davanti al figlio piccolo: 32enne arrestato a Marigliano

Immagine di repertorio

Domenica notte gli agenti del Commissariato di Nola, in seguito ad una  segnalazione al 113, sono intervenuti in un appartamento a Marigliano perché un uomo aveva aggredito la compagna ed il figlio minore. Giunti sul posto, i poliziotti hanno trovato e bloccato l’uomo che, con un coltello, stava minacciando la donna.

A.C., napoletano 32enne con precedenti di polizia, è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia e possesso ingiustificato di oggetti atti ad offendere.