Caccia ad un truffatore a Nocera Inferiore, che qualche giorno fa è riuscito a spillare ad un’anziana quasi 800 euro, fingendosi amico di suo nipote. La segnalazione è stata condivisa sui social, oltre che in una denuncia alle forze dell’ordine, raccogliendo centinaia di condivisioni. La truffa è stata consumata in pieno centro a Nocera Inferiore, lungo via Matteotti, con l’uomo ripreso dalle telecamere mentre era appostato nell’attesa che l’anziana uscisse di casa. Lo riporta Il Mattino. Il malvivente avrebbe tenuto l’anziana al telefono fino a quando quest’ultima non era uscita in strada. A quel punto la vittima avrebbe accolto l’uomo all’interno del palazzo, consegnandogli 750 euro in contanti. La nipote della persona truffata ha fornito anche una descrizione sommaria dell’uomo: «Il tipo aveva una maglia nera con l’immagine del Padrino, e un pantalone a tuta dell’Adidas. Da notare i tatuaggi sul braccio».

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.