Il marito va a prostitute, la moglie lo scopre e lo picchia in strada davanti a tutti
Il marito va a prostitute, la moglie lo scopre e lo picchia in strada davanti a tutti

Scopre che il marito va a prostitute, lo segue e prende sia la ragazza che il consorte. Non ci ha visto più dalla rabbia una donna di Bari, andata in escandescenza dopo aver scoperto il marito fedigrafo. La storia è raccontata dalla Gazzetta del Mezzogiorno nei minimi particolari.

L’uomo, senza paura del Covid, si è lasciato andare ad una debolezza che gli è costato molto cara. La moglie, infatti, avendo intuito qualcosa, lo ha inseguito di nascosto fino in via  Glomerelli, zona frequentata dalle meretrici, cogliendolo in piena flagranza di adescamento, proprio mentre la prostituta stava salendo in macchina. A quel punto ha  scatenato l’inferno. Dalle parole (inutile cercare di citarle tutte) è passata alle vie di fatto e sono volati manrovesci che si sono stampati sulle guance dell’uomo.

Ha preso per i capelli la prostituta, assolutamente incolpevole, e la sceneggiata è andata avanti raggiungendo acuti tragicomici che hanno richiamato l’attenzione dei passanti, testimoni di una crisi coniugale dagli effetti pirotecnici. Le auto di passaggio hanno rallentato ingolfando il traffico. Qualcuno ha chiamato le forze dell’ordine. Quel matrimonio è naufragato sotto gli occhi di decine di spettatori e non è stato un bello spettacolo.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.