11.9 C
Napoli
giovedì, Gennaio 20, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Il suicidio di Francesco, l’articolo di Cronache di Napoli


Si è tolto la vita nel garage
della sua abitazione, lontano dagli occhi
degli amici e della famiglia. Così, nella
notte, ha deciso di farla finita Francesco
Santopaolo, ragazzo di 24
anni residente in via Ungheria. Il giovane
si è tolto la vita legandosi una corda al
collo nel garage della sua abitazione. La
scoperta del corpo è stata fatta dal padre,
preoccupato dal mancato ritorno del giovane a casa. Il genitore è andato prima
nella sua stanza, ma
Francesco non c’era.
Allora, preoccupato,
è sceso nel garage
per vedere se c’era il
veicolo utilizzato dal
giovane per uscire.
Nel box la tragica
scoperta. Il 24enne
è stato trovato con
una corda legata al
collo dal soffitto del locale. Inutili i tentativi di rianimarlo, il giovane era già deceduto da qualche ora. Probabilmente alle
prime ore del mattino aveva deciso di
farla finita. Sul posto sono giunti anche gli
uomini del 118 i quali non hanno potuto
far altro che constatarne il decesso. Sul
posto, oltre all’ambulanza, sono giunti
anche i carabinieri della Tenenza di Marano, diretti dal vice comandante, il maresciallo Gianluca Friolo e dal capitano
della compagnia di Giugliano Francesco
Piroddi che hanno effettuato i rilievi del
caso, ascoltati amici e i familiari attoniti
per l’accaduto. Nessuno riesce a spiegarsi
come sia potuto accadere una tragedia del
genere. Il giovane, originario di
Mugnano, era un ragazzo molto allegro e solare e nei giorni scorsi non aveva dato
particolari segnali di disagio. Ma c’era
sicuramente qualcosa che lo turbava,
tanto da spingerlo a compiere quest’insano gesto. Francesco era considerato da
tutti un bravo ragazzo. Lavorava come
piastrellista. La tragedia lascia sgomento
tra i familiari e gli amici. La sua passione
era quella del canto, aveva fatto anche
alcune apparizioni televisive. Su Youtube
ci sono dei video di Francesco Santopaolo
in cui si esibisce con canzoni di musica
pop italiana. I filmati sono stati caricati su
Youtube tra il 2010 e il 2011 Due canzoni: “Cambiare” di Alex Baroni e “Cinque
Giorni” di Michele Zarrillo. In quest’ultimo video, il conduttore descrive Francesco
come un “ragazzo molto simpatico, estemporaneo. Una personalità molto accesa,
molto partenopea. Un ragazzo dal cuore
immenso e dal talento spiccato”. (Cronache di Napoli)

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Assolto consulente assicurativo di Giugliano, era accusato di esercizio abusivo della professione

Aveva patrocinato innanzi al giudice di pace di Afragola, perché nominato consulente tecnico di ufficio, in un procedimento volto...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria