Paura per Fabrizio Corona, malore in carcere: trasportato d’urgenza in ospedale

Questo pomeriggio Fabrizio Corona è stato trasportato in ospedale a causa di un malore. L’ex re dei paparazzi, scortato dagli agenti, eseguite le analisi di routine è stato trasportato di nuovo a San Vittore. Secondo gli accertamenti medici, Fabrizio si sarebbe sentito male a causa di un attacco di panico, causato dal forte stress. Corona, dopo la decisione del Tribunale di Sorveglianza, di negargli l’affidamento ai servizi sociali, ha intrapreso lo sciopero della fame per protesta. Consigliato dagli amici e dal suo legale, Fabrizio

ha deciso di sospendere la negazione del cibo in attesa che gli sia fissata un’udienza volta a rimodulare le caratteristiche della sua detenzione. La fidanzata si dice fiduciosa e pronta a credere che la giustizia farà il suo corso, concedendo a Fabrizio un’opportunità di redimersi.