Antonio scomparso da Caivano, ricerca nelle campagne. Don Patriciello: “Aiutateci, la famiglia è distrutta”
Antonio scomparso da Caivano, ricerca nelle campagne. Don Patriciello: “Aiutateci, la famiglia è distrutta”

E’ trascorsa una settimana dalla scomparsa del 22enne di Caivano, Antonio Natale. Sette giorni senza notizie e la preoccupazione aumenta tra i familiari e gli amici. Don Patriciello ha fatto su Facebook un nuovo appello, mentre, come riporta Il Giornale di Caivano, diverse persone questa mattina si sono incontrate per fare delle ricerche spontanee nei pressi dei regi lagni, perlustrando una grande zona periferica

Don Maurizio Patriciello: “Da sette giorni, Antonio, un giovane della mia parrocchia, è scomparso. Non vogliamo pensare al peggio. Preghiamo perché possa ritornare a casa sano e salvo. Chi sa qualcosa, parli!  La mamma e tutta la sua famiglia stanno morendo dal dolore”. 

La scheda

Antonio, 22 anni, vive a Caivano (Napoli). Il 4 ottobre, intorno alle 16, è uscito dicendo alla madre che sarebbe andato con un amico a Napoli. Non vedendolo rientrare la madre ha provato più volte a chiamarlo senza successo e da quel momento è scattato l’allarme. Non ha con sé i documenti.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.