Apre la finestra e si lancia nel vuoto, lacrime in Campania: morto noto professionista

Un terribile dramma ha sconvolto la comunità di Scafati. Il noto ingegnere Mario Cesarano, 83 anni, intorno alle 8 è precipitato dal suo balcone di via Zara ed è morto sul colpo. Sul posto i carabinieri della tenenza di Scafati, che hanno accertato la dinamica del suicidio. In giornata il via libera della Procura di Nocera per la celebrazione dei funerali che, come riportato dal sito de Il Mattino, si svolgeranno questo pomeriggio alle 15.30 nella chiesa madre di Santa Maria delle Vergini. Solo sabato infatti il noto professionista, che in passato era stato anche insegnante di matematica all’istituto tecnico sperimentale Antonio Pacinotti di Scafati, aveva festeggiato con i suoi familiari i 50 anni di matrimonio, le nozze d’oro. Sconvolto il sindaco Cristoforo Salvati, nipote della vittima.