18.4 C
Napoli
domenica, Maggio 19, 2024
PUBBLICITÀ

Maxi blitz anti-camorra a Ponticelli, arrestata anche la mamma del pentito Schisa

PUBBLICITÀ

Stamattina è finita in manette anche Luisa De Stefano, mamma del collaboratore di giustizia Tommaso Schisa. Il giovane ha parlato del clima di terrore vissuto nel rione e delle vessazioni a cui i residenti erano costretti: «Nel nostro clan c’è anche Boccardi recchiolone che prima faceva parte dei De Micco. Riconosco anche Umberto De Luca Bossa. Nel lotto 0 comanda lui che è competente su quella zona. Al Conocal nonché al Rione De Gasperi e nella zona denominata abbascio a chicco ci sono alloggi di edilizia popolare di proprietà del comune di Napoli. Il clan Schisa-Minichini-De Luca Bossa gestisce la vendita di tali immobili o, comunque, percepisce dagli occupanti una quota mensile». 

Ricostruzione che venne confermata anche nella denuncia sporta dalla vittima alle forze dell’ordine, infatti, parlò di diversi episodi di bullismo subiti dl figlio da parte di alcuni suoi coetanei. A causa di questa situazione la mamma ebbe una discussione con la genitrice di una di questi ragazzi, lite che poi degenerò come raccontato dalla stessa donna: «La donna ha cominciato a inveire contro di me e improvvisamente un giovane che viaggiava a bordo di un motociclo mi ha detto ‘Quando non vuoi essere toccata a tuo figlio tienitelo sopra’ e quando ho cercato di replicare mi ha preso a parole». Dopo questo episodio il marito della donna venne alle mani con questa persona e proprio lì sono iniziati i problemi (leggi qui l’articolo).

PUBBLICITÀ

Colpo al clan De Luca-Bossa, 59 arresti nel quartiere della faida

Stamattina mattina la Polizia di Stato e l’Arma dei Carabinieri, in particolare gli agenti della Squadra Mobile e del Commissariato Ponticelli della Questura di Napoli e i militari dei Nuclei Investigativi dei Carabinieri di Napoli e Torre Annunziata, eseguivano un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 63 destinatari, in quanto ritenuti, a vario titolo, gravemente indiziati di associazione di tipo mafioso, estorsione e detenzione di armi. Al momento tre risultano irreperibili. Gli indagati risultano legati, a vario titolo, al clan De Luca – Bossa – Casella – Minichini – RinaldiReale attivo a Napoli Est.

59 ARRESTI E 4 DIVIETO DI DIMORA

Il provvedimento dispone per 57 persone la custodia cautelare in carcere, per 2 gli arresti domiciliari e per 4 il divieto di dimora nel comune di Napoli. L’ordinanza riassume gli esiti di una vasta attività di indagine, coordinata dalla Direzione distrettuale antimafia di Napoli, iniziata nell’aprile 2016 dopo un sequestro di droga e di alcuni manoscritti in una delle abitazioni in cui era gestita l’attività illecita del gruppo criminale.

Il clan di Ponticelli si faceva pagare migliaia di euro, compresa una quota di mantenimento, per fare entrare e far restare gli inquilini nelle case popolari. In alcuni casi ha deciso il pestaggio dei residenti per costringerli ad andare via, nonostante, fossero indigenti o avessero figli piccoli: così la camorra gestiva il business delle case popolari. Le indagini partirono proprio da un violento episodio, datato giugno 2020, condotto nei confronti di chi non riuscì a pagare.

I NOMI DEGLI ARRESTATI

Custodia in carcere

1. ACANFORA Antonio nato a Napoli il 13.01.1961;

2. APREA Gennaro, nato a Napoli il 11.04.1973;

3. AUDINO Francesco, nato a Cercola (NA) il 18.06.1980;

4. AULISIO Luigi, nato a Cercola (NA) il 02.11.1970;

5. AULISIO Nicola, nato a Napoli il 26.12.1997;

6. AUSTERO Luigi nato a Napoli il 23.01.1995;

7. BARBATO Vincenzo, nato a Massa di Somma il 23.12.1998;

8. BOCCARDI Roberto,

9. OMISSIS (è stato constatato il recente decesso);

10. CARDILLO Luigia nata a Napoli il 13.12.1992;

11. CASELLA Eduardo nato a Napoli il 10.05.1984;

12. CASELLA Giuseppe nato a Napoli il 25.9.1978;

13. CASELLA Vincenzo nato a Napoli 1’11.9.1996;

14. CEGLIE Giulio, nato a Napoli il 12.12.1982;

15. CERRATO Ciro nato a Massa di Somma (Na) in data 16.10.1988;

16. CIPOLLARO Cira, nata a Napoli il 23.06.1972;

17. CLIENTI Francesco, nato a Napoli il 29.1.1976;

18. CONCILIO Luca nato a Napoli il 9.12.1983;

19. CRISAI Luigi, nato a Napoli il 18 05 1983;

20. DAMIANO Giuseppe, nato a Napoli il 27.3.2002;

21. DAMIANO Pasquale, nato a Napoli il 06.02.1992;

22. DE LUCA BOSSA Anna, nata a Napoli il 24.10.1975;

23. DE LUCA BOSSA Emmanuel, nato a Napoli il 27.12.1998;

24. DE LUCA BOSSA Giuseppe, nato a Napoli il 01.05.1977;

25. DE LUCA BOSSA Umberto, nato a Napoli il 18.06.1993;

26. DE MARTINO Luigi, nato a San Giorgio a Cremano il 19.04.1995;

27. DE STEFANO Enza, nato a Napoli il 14.09.1975;

28. DE STEFANO Luisa, nata a Napoli il 12.02.1971;

29. DE TURRIS Giovanni nato a San Giorgio a Cremano 1’11.11.1990;

30. DI DATO Francesco Paolo, nato a Napoli il 31.10.1973;

31. DI PIERNO Domenico, nato a Cercola il 09.05.1988;

32. ESPOSITO Ciro, nato a Nola (NA) il 31.07.1998;

33. ESPOSITO Giovanni, nato a Torre del Greco (NA) il 15.05.1979;

34. ESPOSITO Vincenza nata a Massa di Somma (Na) il 21.7.1994;

35. FERLOTTI Alessandro nato a Napoli il 10.3.1992;

36. GALA Mariarca nata a Napoli il 14.07.1983;

37. GIANNIELLO Domenico, nato a San Giorgio a Cremano (Na) il 13.9.1983;

38. IMPERATRICE Ciro, nato a Cercola il 29.03.1974;

39. LA PENNA Luca, nato a Napoli il 28.07.1982;

40. LAZZARO Maria, nata a Napoli il 18.05.1979;

41. MAIONE Vincenza, nata a Napoli il 01.07.1975;

42. MARFELLA Cristian nato a Napoli il 02.02.1994;

43. MINICHINI Alfredo, nato a Napoli il 30.12.1992;

44. MINICHINI Martina nata a Napoli il 31.10.1995;

45. MINICHINI Michele, nato a Napoli il 13.09.1990;

46. OLIVIERO Fabio, nato a Napoli il 22.06.1997;

47. ONESTO Gabriella, nata Napoli il 25.12.1979;

48. ONORI Nicola, nato a Napoli il 24.07.1993;

49. PALUMBO Giovanni nato a Napoli il 12.04.1994;

50. PIGNATIELLO Francesco, nato a Napoli il 28.8.1975;

51. POSTIGLIONE Ciro nato a Napoli il 02.10.1999;

52. RICCI Ciro, nato Napoli li 26.02.1996;

53. RIGHETTO Giuseppe, nato a Napoli il 14.02.1985;

54. ROMANO Raffaele nato a Cercola il 26.5.72;

55. SORRENTINO Mario nato a Napoli il 6.10.1984;

56. SURIANO Kevin Vittorio nato a San Severino Marche il 17.9.98;

57. TOMI Davide nato a Napoli il 14.01.1997;

Arresti domiciliari

58. FALLACE Immacolata nata a Napoli 5.1.1962;

59. BOCCIA Mariarca nata a Cercola l’1.8.1986;

Divieto dimora:

60. BOCCARDI Carmine Napoli 06.05.1982;

61. LUONGO Lena nata a Napoli il 30.5.1978;

62. TROJER Ugo nato a Napoli 26.7.1954.

63. ERCOLANO Fortuna nata a Napoli il 4.11.1983

 

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Caracciolo
Alessandro Caracciolo
Redattore del giornale online Internapoli.it. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti dal 2013.
PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Buone ragioni per comprare un climatizzatore Daikin

Daikin è di certo uno dei brand più affidabili nel settore dei climatizzatori per uso residenziale. Parliamo, infatti, di...

Nella stessa categoria