Ultimo bollettino medico dal Santobono per Noemi: cruciali le prossime 48 ore

Noemi è in ripresa, la piccola ha ripreso a mangiare e le sue condizioni migliorano pian piano.

L’ultimo bollettino medico arrivato dall’ospedale Santobono fa crescere ancor di più la speranza del popolo napoletano che in queste settimane si è stretto intorno alla sua figlia ferita nella sparatoria in piazza Nazionale. Nel bollettino diramato ieri si legge che «la piccola Noemi è sveglia, cosciente ed ha iniziato ad alimentarsi. La bambina respira spontaneamente ma necessita ancora di un supporto di ossigeno ad alti flussi, sebbene sia in decremento. Proseguono gli esami diagnostici di routine utili a monitorare l’evoluzione della condizione clinica della bimba. I parametri vitali sono stabili e il quadro clinico appare stazionario e in miglioramento. La prognosi resta riservata». Il prossimo bollettino sarà diramato tra 48 ore ed in molti sperano che sia quello che annuncerà lo scioglimento della prognosi per Noemi. Lo spera la sua famiglia ed un’intera città.