Blitz dei Nas a Casavatore, sequestrati 40 chili di uova di Pasqua: erano pericolose per la salute

A Casavatore  i Carabinieri del NAS di Napoli hanno eseguito un’ispezione
igienico-sanitaria presso una pasticceria-gelateria-rosticceria-tarallificio, a conclusione della quale hanno proceduto al sequestro amministrativo di 36 uova di cioccolato tipiche delle festivita’ pasquali, per un peso complessivo di kg. 40 circa di cioccolata, prive di
informazioni utile a garantirne la rintracciabilità alimentare. Nel medesimo contesto
venivano riscontrate carenze igienico-sanitarie e strutturali sanabili, in ordine alle quali il NAS procedeva a diffidare il sopra citato legale responsabile circa la risoluzione delle stesse, nei modi e nei termini previsti dalla normativa nazionale di riferimento.