Covid in Campania. Bollettino nero nel giorno di Ognissanti, boom di contagi e 174 sintomatici

covid campania

Oggi l’Unità di Crisi ha diramato il bollettino giornaliero sul numero dei contagiati Covid in Campania. Positivi del giorno3.860.  Asintomatici: 3.686. Sintomatici: 174. Tamponi del giorno: 21.785

++ COVID-19, IL BOLLETTINO ORDINARIO DELL’UNITA’ DI CRISI DELLA REGIONE CAMPANIA+++
Questo il bollettino di oggi:
Positivi del giorno3.860
di cui:
Asintomatici: 3.686
Sintomatici: 174
Tamponi del giorno: 21.785
Totale positivi: 59.600
Totale tamponi: 980.619
​Deceduti: 3 (*) 
Totale deceduti: 676
Guariti: 409
Totale guariti: 11.746
* Deceduti tra il 28 e il 31 ottobre
​Report posti letto su base regionale:
 
Posti letto di Terapia intensiva complessivi: 580
 
Posti letto Covid:
In terapia intensiva attivabili: 227​
Occupati: 170
Posti letto di degenza attivabili: 1.500
Occupati: 1.416

Covid Campania : a Napoli tenda Esercito con venti letti al Cardarelli

“Alle spalle del pronto soccorso sarà allestita nei prossimi giorni una tenda dell’esercito da 240 metri quadrati con venti posti letto, che ospiteranno pazienti covid che necessitano di osservazione ma non hanno gravi sintomi”. Lo afferma all’ANSA il direttore generale del Cardarelli di Napoli, Giuseppe Longo.
“La struttura – spiega – sarà riscaldata e ci permetterà di decomprimere il pronto soccorso dove arrivano molti pazienti. Il momento è di forte pressione ma noi assisteremo tutti, non rifiuteremo mai un paziente”

In corso un vertice del Governo, 2 ipotesi per scongiurare l’ondata Covid

Il presidente del Consiglio Giuseppe Conte sta ipotizzando una nuova stretta, dopo l’impennato di contagi covid. L’ipotesi è sul tavolo, il premier ha convocato Comitato tecnico scientifico con i capidelegazione della maggioranza. Il vertice è in corso. E il ministro Luigi Di Maio annuncia che i tavoli per un Dpcm che sarà “più restrittivo” sono “incessanti”. Al vertice presenti Riccardo Fraccaro e Francesco Boccia con i componenti del Cts.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook