Crollo del viadotto a Genova, Casalnuovo piange la morte di Gennaro

È morto anche il camionista di Casalnuovo che risultava disperso dopo il crollo del viadotto a Genova. È stato il sindaco Massimo Pelliccia a dare la notizia della morte del 50enne Gennaro Sarnataro.

“L’intera città di Casalnuovo partecipa al dolore per la tragedia di Genova e piange la morte di un camionista casalnuovese, G. S., coinvolto nel crollo del viadotto. Una tragedia immane che ci lascia tutti nel dolore. Al Comune bandiere a mezz’asta. Preghiamo per lui e la sua famiglia” ha scritto Pelliccia sulla sua pagina di Facebook.

LA MORTE DEI 4 GIOVANI NAPOLETANI

Si è spenta la speranza per Giovanni Battiloro, Matteo Bertonati, Antonio Stanzione e Gerardo Esposito, i quattro ragazzi di Torre del Greco di cui si erano perse le tracce dalle 11,15 del 14 agosto. Dopo una notte lunga e di inutile attesa per i familiari e gli amici è arrivata la certezza che i quattro amici partiti dalla città del corallo per una vacanza tra Nizza e Barcellona, sono morti nel crollo del ponte Morandi, a Genova.