Giugliano. Scuole, si torna in Dad fino a sabato 20 febbraio, chiuse anche le piazze per evitare assembramenti per Carnevale

La decisione sulle scuole
La decisione sulle scuole

Riunione in corso al Comune di Giugliano per decidere il da farsi sulla questione scuola. Il presidente De Luca, sentita l’Unità di crisi della Regione Campania, ha demandato ai sindaci e ai prefetti la responsabilità di decidere se chiudere o meno.

Mentre a Villaricca e a Calvizzano ii sindaci Punzo e Pirozzi hanno deciso di tornare alla Dad fino a fine mese (dal 15 al 27 febbraio) (leggi qui l’articolo),  il Comune di Giugliano sta per emanare l’ordinanza in cui disporrà la sospensione in presenza da lunedì fino a sabato 20 per le scuole pubbliche, mentre per quelle private è stata data discrezione ai dirigenti di decidere. Quindi a Giugliano si tornerà in presenza lunedì 22 febbraio. Si chiudono di nuovo piazza da domani a martedì (orari diversificati) per evitare assembramenti per Carnevale.

De Luca in diretta, annuncio sulle scuole: “Dad o lezioni in presenza? Si assumano le responsabilità”