In casa con 35 chili di botti vietati, nei guai un 32enne in provincia di Napoli

I carabinieri della stazione di marigliano hanno denunciato a piede libero un 32enne pregiudicato del posto per detenzione illegale di esplosivi e giochi pirici. I militari hanno trovato nell’abitazione dell’uomo 105 ordigni artigianali e 6 “cipolle” per un peso complessivo di 35 chili.