L’avvocato di Cavani: “Sarri è un traditore, l’anno scorso il Matador ha avuto contatti col Napoli”

Tra Maurizio Sarri alla Juventus al ritorno di Edinson Cavani alle falde del vesuvio. Le dichiarazioni di Maurizio Sarri sono sicuramente l’argomento del giorno in casa Napoli. Durante la trasmissione ‘Un Calcio Alla Radio’ in onda su Radio CRC è intervenuto anche Gennaro Famiglietti, legale di Edinson Cavani.

“Per me Sarri è un traditore, anche la dedica ai tifosi del Napoli dopo la vittoria dell’Europa League non mi è piaciuta. Per come la vedo io è un’incoerenza di comportamento e di pensiero, ha sempre professato l’amore per il Napoli, ha fatto una certa lotta contro la Juventus e poi che fa, va lì? Il colmo dell’incoerenza”.

“Cavani non ha mai avuto offerte concerete dalla Juventus, ci sono state delle lusinghe ma non so se avrebbe accettato. Il punto è cercare di capire se De Laurentiis ha disponibilità o voglia di alzare il monte ingaggi, bisogna anche capire quali sono le intenzioni di Ancelotti”.

L’avvocato poi ammette: “Lo scorso anno ci sono stati dei contatti per Cavani ma si ritorna al solito argomento dell’ingaggio e qui sorgono i problemi. Non ci fu comunque una trattativa. Ha la sensazione che però quest’anno De Laurentiis sia più propenso ad allargare i cordoni della borsa. La piazza merita un vero campione. Temo che il Napoli non diminuirà il gap con la Juventus se non farà un buon mercato”.