Meteo pazzo in Italia

Meteo. In poco tempo passeremo dal caldo intenso ed afoso ai forti temporali. E’ questo il verdetto che “condanna” parzialmente la prima parte del weekend.

L’Italia è al momento avvolta da una calda alta pressione di matrice africana che , nonostante qualche incertezza, riesce comunque a mantenere un contesto estivo praticamente su tutto il Paese con temperature a tratti anche superiori alla media climatologica. Tuttavia le sue condizioni di salute non sono delle migliori e l’approssimarsi al nostro Paese di una perturbazione temporalesca già dalle prossime ore sarà alla base di parecchie note d’instabilità. Insomma, nell’arco di poche ore passeremo da un contesto stabile e tipicamente estivo ad uno decisamente più dinamico e capriccioso.

Soprattutto al pomeriggio si manifesterà maggiormente il contrasto tra il caldo preesistente e le infiltrazioni d’aria instabile che precedono l’arrivo della perturbazione temporalesca. La seconda parte del sabato infatti sarà teatro di numerosi temporali pronti a colpire molte zone del Nord Italia assumendo pure carattere di forte intensità accompagnati da improvvisi colpi di vento e locali grandinate.

Diversa la situazione al Sud dove non si registreranno precipitazioni estreme, ma il sereno sarà cancellato da annuvolamenti che caratterizzeranno tutta la settimana. Sarà dunque un giugno ‘anomalo’ dove le temperature si manterranno, talvolta, sotto la media stagionale.

Questo sabato sarà il preludio a quanto accadrà in quel di domenica quando la perturbazione temporalesca avanzerà di gran carriera verso levante pronta a minacciare tante altre regioni.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.