30.3 C
Napoli
lunedì, Luglio 15, 2024
PUBBLICITÀ

Negramaro in concerto allo stadio Maradona, divieto di vendita bevande

PUBBLICITÀ

Il concerto allo Stadio Maradona, in quanto evento di valore culturale che sposa un’importante causa sociale a beneficio della città di Napoli, è organizzato in collaborazione con il Comune, in coerenza con il suo progetto Napoli Città della Musica. I Negramaro, infatti, in omaggio alla città ed al loro forte legame con Pino Daniele, hanno scelto di sostenere il progetto per il contrasto della povertà educativa e del disagio scolastico dei ragazzi di Napoli promosso dalla Fondazione Pino Daniele Ets.

“Abbiamo definito la stagione 2024 di Napoli Città della Musica – ha affermato il sindaco Manfredi – con un programma di eventi che rappresentino lo spirito della città e il valore della musica come motore di inclusione, di partecipazione e di identità. Il concerto dei Negramaro rappresenta tutto questo, nel ricordo di Pino Daniele e con il coinvolgimento di ragazzi che si stanno formando come musicisti”.

PUBBLICITÀ

“La prima volta nello stadio Maradona di Napoli per noi corrisponde al sogno più grande della nostra vita – ha detto il cantante dei Negramaro, Giuliano Sangiorgi -. Abbiamo deciso di dedicarlo a Pino Daniele, il nostro primo “cicerone” in città. Lo ha fatto con le sue canzoni, lo ha fatto con la sua amicizia e con le nostre chitarre insieme. Pino ci manca e glielo canteremo con tutto il nostro cuore e la nostra voce”.

In merito ai progetti della Fondazione Pino Daniele Ets, il presidente Alex Daniele ha spiegato: “Porteremo avanti delle attività di laboratorio con i bambini e i ragazzi dagli 8 ai 14 anni e faremo vedere loro come si possano manifestare con uno strumento, con la musica, i propri sentimenti. Anche sentimenti di rabbia. Proprio come ha fatto Pino. Grazie ai Negramaro, questi ragazzi saliranno sul palco per aprire il loro concerto con le canzoni di Pino”.

Per garantire il miglior disimpegno dei servizi di ordine e sicurezza pubblica, in occasione del concerto degli artisti “Negramaro”, previsto per il giorno sabato 15 giugno 2024, alle ore 21.00, presso lo stadio “D.A. Maradona” in Napoli, il divieto di vendita di bevande in contenitori di vetro, plastica rigida, lattina e tetrapak o qualsiasi altro materiale rigido, consentendone la commercializzazione solo in bicchieri di plastica leggera o carta, tre ore prima dell’inizio del concerto e fino a cessate esigenze, oltre che all’interno dello stadio “D. A. Maradona” anche presso tutti gli esercizi commerciali ubicati nelle zone cittadine ricadenti nelle aree di seguito indicate:

via Cinthia, altezza via Terracina – via Leopardi – via A. Doria – viale Augusto fino a Piazza Italia – via G. Cesare fino a Piazza Italia – via Campegna – via Diocleziano fino all’incrocio con via Cavalleggeri – viale Kennedy fino all’ingresso della Mostra d’Oltremare – l’intero Piazzale Tecchio – Largo Matteucci e Barsanti – via Claudio – via Marconi – via Terracina compresa nel tratto tra l’incrocio con via Cinthia, via Leopardi e l’Ospedale San Paolo.

Le trasgressioni alla presente ordinanza saranno punite con la sanzione amministrativa da € 25,00 a € 500,00

 

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Dramma sul lido a Ischitella, 43enne muore in spiaggia

Un 43enne originario di Baiano è morto dopo essere stato colpito da un malore mentre si trovava in spiaggia....

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ