Il video dell'attacco alla fondazione Polis, danneggiato in pannello dedicato a Giancarlo Siani
Il video dell'attacco alla fondazione Polis, danneggiato in pannello dedicato a Giancarlo Siani

“Non sappiamo chi era raffigurato in quel pannello, chiediamo scusa e siamo pronti a risarcire i danni”. Queste, per sommi capi, le parole pronunciate dagli 8 minorenni quando, accompagnati dalle mamme, si sono presentati nella caserma Pastrengo di Napoli per autoaccusarsi del danneggiamento del pannello raffigurante Giancarlo Siani. Il raid vandalico è stato commesso lo scorso 5 marzo contro la fondazione Polis.

Il raid contro il pannello di Giancarlo Siani

I carabinieri della compagnia Napoli Centro, a seguito di rapidissime indagini, hanno individuato e denunciato per danneggiamento otto minori. I ragazzi sono stati ritenuti responsabili del danneggiamento del pannello posto all’esterno della fondazione POL.I.S, in ricordo di Giancarlo Siani e delle vittime della camorra, è diventato bersaglio di continui colpi di pallone lo scorso 5 Marzo.

Il video diffuso dalla polizia 

Queste sono le immagini diffuse dalla polizia, dove vengono ripresi i ragazzi nell’intento di colpire il pannello all’esterno della sede.

La verità raccontata dai minori

I minori sono tutti residenti nelle vicinanze del luogo dove è accaduto ciò.                  Accompagnati alla Caserma Pastrengo dalle loro mamme, hanno rivelato che non sono a conoscenza del significato di tale pannello, in quanto quattordicenni. Subito però si sono mostrati rammaricati, dispiaciuti dell’accaduto ed hanno deciso di ripagare il danno causato. I Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli – di intesa con la Procura per i Minorenni di Napoli – li hanno, quindi, segnalati.

Una buona iniziativa

Da un brutto episodio è giusto ripartire. Infatti i genitori dei ragazzini, che si sono mostrati collaborativi, in accordo con la Fondazione Pol.I.S. hanno deciso che verrà organizzato, non appena possibile, un incontro con i ragazzi nella sede, approfondendo le tematiche trattate e per fargli conoscere il valore di Giancarlo Siani e di tutto ciò che rappresenta.

SE VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.