32.1 C
Napoli
giovedì, Luglio 18, 2024
PUBBLICITÀ

Ospedale Cardarelli, rimosso il busto di Mussolini: aperta inchiesta interna sui responsabili

PUBBLICITÀ

Partita l’indagine interna all’Ospedale Cardarelli per chiarire la vicenda del busto di Mussolini ben in vista in una stanza dei medici al primo piano del Padiglione A, reparto di Chirurgia 3. Secondo quanto affermato dalla direzione del reparto, la statua raffigurante il Duce sarebbe stato rimosso quest’oggi, a seguito della denuncia in anteprima della nostra redazione.

Il Servizio Ispettivo Amministrativo dell’Azienda del Cardarelli “sta procedendo ad acquisire elementi probatori e dichiarazioni del personale del reparto per accertare chi avesse collocato gli oggetti all’interno della stanza, se la stanza fosse destinata al solo personale o anche ai pazienti, da quanto tempo il materiale era presente nella stanza”.

PUBBLICITÀ

A seguito delle verifiche, verrà prodotta una relazione da sottoporre all’ufficio provvedimenti disciplinari e all’ufficio legale aziendale che spetterà il compito di vagliare l’eventuale possibilità di prendere provvedimenti qualora fossero ravvisate violazioni alle norme e al codice di comportamento dei dipendenti pubblici.

Dalle prime risultanze dell’indagine, è stato accertato che i locali oggetto delle riprese sono quelli di una stanza in uso da alcuni medici, collocata all’interno del reparto posto al primo piano del padiglione A, uno dei 21 edifici dell’ospedale. Nel corso dell’indagine – fa sapere il Cardarelli – non è stato rinvenuto il materiale oggetto dell’ispezione che, a quanto riferito dalla direzione del reparto, era stato rimosso già.

 

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Antonio Sabbatino
Antonio Sabbatino
Iscritto all'Albo dei pubblicisti dall'ottobre 2012, ho sviluppato nel corso degli anni diverse competenze frutto dell’esperienza sul campo in ambito politico, sociale e di cronaca, sia bianca che nera. Sono stato conduttore radiofonico di programmi musicali presso Radioattiva, radio web napoletana e redattore e collaboratore di diverse testate online. Attualmente sono inviato per il quotidiano Roma, il più antico giornale napoletano, di InterNapoli.it che rappresenta una delle realtà più dinamiche del panorama giornalistico napoletano, campano, la neonata testata Tell che approfondisce i grandi temi politico-sociali a più livelli e Comunicare il Sociale rivista specializzata di Terzo Settore.
PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Accoltellato in piazza nel Napoletano, preso un 17enne

Martedì la Polizia di Stato ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in I.P.M. emessa dal GIP presso il Tribunale...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ