pio e amedeo felicissima sera insigne neomelodici

Questa sera ci sarà l’ultima puntata di Felicissima Sera con Pio e Amedeo, che a La Gazzetta dello Sport hanno svelato anche il nome dell’isporatore per la scelta dei cantanti neomelodici: Lorenzo Insigne.

Pio e Amedeo: “I neomoleodici? Ce li consiglia Insigne”

  “Lorenzo Insigne ha un posto privilegiato perché ci consiglia tutti i neomelodici napoletani. Poi Immobile, Quagliarella, Donnarumma. Tutti cervelloni come noi…

“Avremmo voluto Rino Gattuso a Felicissima Sera”

Il duo comico, da sempre tifoso del Foggia, sono tornati sul battibecco del 12 giugno 2016, quando Rino Gattuso, allora allenatore del Pisa, non prese bene gli sfottò di Pio e Amedeo che dalle gradinate dello Zaccheria stuzziacarono non poco Ringhio.

In quella circostanza Pisa e Foggia si giocavano un posto in Serie B ed ad avere la meglio furono gli uomini di Gattuso, che tornarono in cadetterie, lasciando in C i rossoneri.

Nonostante ciò, Pio e Amedeo non hanno dubbi: “Quale sportivo avremmo voluto in trasmissione? Rino Gattuso. Ci fu una polemica per dei cori che gli facemmo in Foggia-Pisa. Lui allena va il Pisa. Non la prese bene, ma se ci vedessimo ci abbracceremmo. E’ ruspante, come noi”.

Show e tanti personaggi in 3 puntate

Nelle puntate precedenti di ‘Felicissima Sera’ non sono mancate grandi coreografie, performance, musica live e momenti di risate con ospiti di primissimo piano come Maria De Filippi, Francesco Totti e Claudio Baglioni. Comicità con la quale Pio e Amedeo, e con la loro leggerezza, stanno dissacrando il linguaggio televisivo, raggiungendo l’obiettivo prefissato in partenza: ”Portare la televisione che nessuno vuole far vedere”.

 

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.