19.4 C
Napoli
sabato, Maggio 18, 2024
PUBBLICITÀ

Racket al Rione Traiano, cancellata la condanna per il boss Petrone

PUBBLICITÀ

Due annullamenti con rinvio. Questa la decisione della Corte di Cassazione per Francesco Petrone, indicato dalla Procura come il capo del gruppo Petrone-Puccinelli del Rione Traiano, e per il ras Salvatore Basile. L’inchiesta è quella culminata con la ‘notte delle manette’ del 2016 quando oltre a Petrone furono arrestati altri componenti del gruppo per un giro di estorsioni ai centri scommesse della zona. Petrone, difeso dall’avvocato Leopoldo Perone, aveva ottenuto l’assoluzione dall’accusa di associazione camorristica venendo poi condannato per un episodio di estorsione a otto anni e otto mesi. Sentenza poi confermata anche in appello. La Corte di Cassazione nei giorni scorsi ha rovesciato nuovamente la situazione disponendo due annullamenti con rinvio per Petrone e per Basile, gli unici due ricorrenti. Tutto da rifare dunque per colui indicato dal collaboratore di giustizia Emilio Quindici come il ‘dominus’ delle estorsioni al Rione Traiano.

Le dichiarazioni di Emilio Quindici

«È lui che comanda tutto il rione ed è lui il nuovo boss dei Puccinelli». L’operatività di Francesco Petrone detto ’onano emerge dalle dichiarazioni rese dai collaboratori di giustizia, in primis Emilio Quindici, il quale dichiara che: «Oggi controlla tutto il settore della droga e delle estorsioni nella zona del Rione Traiano», mentre, Maurizio Ferraiuolo, gli attribuisce un ruolo di reggente del clan Puccinelli. Si riporta il contenuto degli interrogatori resi dal collaboratore. Nel verbale del 14 ottobre del 2015 dice: «Riconosco la persona raffigurata nella fotografia in Francesco Petrone. Oggi controlla tutto il settore della droga e delle estorsioni nella zona del Rione Traiano. Di lui ho già parlato anche con riferimento delle estorsione ai danni di Francesco Pascarella. Fa le estorsioni persino ai bar ed alle salumerie nel senso che si fa fare le colazioni per la sua famiglia e cestini per gli avvocati senza pagare».

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Buone ragioni per comprare un climatizzatore Daikin

Daikin è di certo uno dei brand più affidabili nel settore dei climatizzatori per uso residenziale. Parliamo, infatti, di...

Nella stessa categoria