S.Antimo. Gravi carenze igienico-sanitarie: sequestri in un noto bar e in un laboratorio di dolci

A Sant’Antimo in via Roma presso un locale bar i Carabinieri a conclusione di una verifica
igienico-sanitaria, hanno proceduto al sequestro amministrativo di circa 25 kg di prodotti dolciari e di rosticceria, privi di indicazioni relative alla rintracciabilità.

Sempre a Sant’Antimo, in centro, presso un laboratorio di prodotti dolciari, i Carabinieri del NAS di Napoli a conclusione di una verifica igienico-sanitaria, eseguita nell’ambito di mirati servizi nel settore della produzione di prodotti dolciari, procedevano a: sequestro amministrativo di circa kg 50 di prodotti dolciari vari (pasta sfoglia, cornetti e
conchiglie di pasta sfoglia), freschi e congelati, privi di indicazioni relative alla rintracciabilità. Il valore della merce sottoposta a sequestro ammonta a mille euro circa; chiusura amministrativa di un locale adibito a deposito alimenti, poiché privo dei requisiti
igienico sanitari e strutturali previsti.