Scambio di droga all’Arenaccia, catturato insospettabile

Stanotte gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile di Napoli hanno arrestato Viscardi Luigi, 28 anni napoletano, responsabile del reato di cessione e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I poliziotti durante il normale servizio di controllo del territorio hanno notato un’autovettura in sosta in zona via Arenaccia, nella quale c’era un ragazzo visibilmente nervoso. Gli agenti hanno quindi deciso di appostarsi, in attesa di capire le intenzioni dello stesso.

Poco dopo è arrivata un’altra autovettura, la quale si è accostata all’altra in modo che i finestrini fossero praticamente adiacenti; il conducente di quest’ultima ha allungato la mano consegnando all’altro un piccolo involucro, ricevendo in cambio una banconota. A quel punto gli agenti hanno inseguito l’autovettura, che dopo lo scambio ha immediatamente imboccato via Arenaccia direzione Piazza Carlo III, e l’hanno fermata subito dopo pochi metri. L’uomo a bordo dell’auto,  Viscardi, aveva tre confezioni in cellophane termosaldate nella tasca destra dei pantaloni, la somma di 235 euro in banconote di vario taglio e nella tasca sinistra un telefono cellulare. Il 28enne è stato arrestato e condotto presso la Casa Circondariale di Poggioreale.

Nel frattempo un’altra pattuglia aveva già provveduto a identificare il conducente dell’altra autovettura, ancora in sosta, pronto a consumare la cocaina acquistata poco prima. La sostanza è stata sequestrata dagli agenti, i quali hanno denunciato amministrativamente il giovane per uso personale.