Fabrizio Corona a letto con Lele Mora: “Dopo il sesso abbiamo fatto…»

“Io e Lele Mora non avevamo un rapporto sessuale. E’ sposato e con due figli, non gli piacciono i ragazzi omosessuali. È differente. Gli piacciono i ragazzi eterosessuali. Per lui io sono stato il più grande amore della sua vita, perché sono stato l’unico che non ha mai avuto”, queste le parole di Fabrizio Corona a La Confessione, programma in onda su Nove condotto da Peter Gomez. Non è dello stesso parere, invece, il diretto itneressato Lele Mora, che in un’intervista a La Zanzara su Radio 24, smentisce le parole dell’ex paparazzo e afferma, come riportato sul sito bitchyf:

“Corona ha detto di essere stato il grande amore della mia vita, ed è vero. Ma ha detto anche non ci fu ses*o, e questa è una bugia. Non è vero, figuriamoci. Non l’ha detto altrimenti faceva brutta figura. Ses*o fra noi c’è stato, bisogna vedere sotto che forma lo si fa. Che tipo di ses*o abbiamo fatto? Bah, guardate io amo un paese che si chiama Bombolandia, sentite come riempie bene la bocca? Su chi abbia fatto queste cose lo lascio a voi.  Comunque ses*o ci fu”.

I conduttori si spingono oltre ma Mora non si tira indietro: “Il pappagallo è morto. Sono ancora sotto pressione con delle pillole strane che prendo per farmi star bene. Saranno esattamente 8 anni. La mia vita sessuale è morta 8 anni fa. Eppure sono giovane, ne ho quasi 64. E pensare che il mio povero papà ha trombato fino a 92 anni. Mia mamma era disperata perché ogni volta che non c’era nessuno chiudeva le porte di casa e le correva dietro. Sto bene, non si vive di solo sesso. E non mi masturbo nemmeno, non mi piace essere un operaio del sesso.”

Inoltre Lele Mora, in un’intervistata datata 2016, descrisse le parti intime di Fabrizio Corona:

“L ’ho conosciuto da vicino. E’ superdotato, un pi****o oltre i venti centimetri, ma tirava sulla destra.”