12.9 C
Napoli
sabato, Dicembre 4, 2021
- Pubblicità -

Si spara un colpo di pistola dopo il rimprovero, 19enne ricoverato a Napoli


È stato ricoverato in gravi condizioni all’ospedale San Pio di Benevento un 19enne di San Salvatore Telesino che, dopo essere stato richiamato dal padre per essere rientrato tardi a casa. Il giovanissimo si sarebbe sparato un colpo di pistola alla testa. Il fatto è accaduto alle prime luci dell’alba. Il giovane è stato soccorso dai sanitari del 118 e trasportato subito in ospedale. Sull’accaduto indagano i carabinieri che hanno sequestrato l’arma legalmente detenuta dal papà del giovane.

GIOVANISSIMO RICOVERATO A NAPOLI DOPO IL COLPO DI PISTOLA

Ora il ragazzo è stato trasferito in eliambulanza all’Ospedale del Mare dopo aver ricevuto i primi soccorsi presso l’ospedale San Pio di Benevento. Secondo una prima ricostruzione al vaglio degli inquirenti il 19enne quando erano le 4.30 si è impossessato della pistola. Sul caso indagano i carabinieri che hanno sequestrato la pistola e ascoltato le prime testimonianze dei genitori, ancora sotto choc per il drammatico episodio.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

É un dentista l’uomo che voleva vaccinarsi con il braccio di silicone, la protesi comprata online

Guido Russo, 57 anni, dentista che si era presentato col braccio in silicone per ottenere il Green pass senza vaccinarsi, non nascondeva certamente le...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria