17.7 C
Napoli
martedì, Maggio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Si torna a sparare a Napoli, colpi di pistola nel ‘feudo’ del clan: per gli inquirenti è la ‘risposta’ dei colpi a Barra


Ennesima ‘stesa’ di camorra nell’area orientale. Stando alle ultime notizie filtrate due sconosciuti a bordo di una moto avrebbero esplosi colpi di pistola contro il bunker dei Rinaldi in via Ravello presso i caseggiati di edilizia popolare. L’episodio sarebbe avvenuto ieri pomeriggio ma la notizia sarebbe stata divulgata soltanto in serata. Si attendono ulteriori riscontri. Anche stavolta ad annunciare il raid una telefonata anonima. Da mesi nell’area orientale si combatte una guerra tra i Rinaldi e i Mazzarella. Secondo gli investigatori gli spari potrebbero però avere attinenza anche con quanto avvenuto la settimana scorsa quando a via Mastellone a Barra sono stati esplosi colpi di arma da fuoco contro la roccaforte degli Aprea-Cuccaro che stanno cercando di soffiare la zona ai De Micco. Vi è da dire che gli Aprea-Cuccaro sono legati in questa fase ai Minichini-Schisa del lotto 0, la mini federazione nata in questi mesi e che sta combattendo proprio contro i Bodo. Di questa alleanza farebbero parte anche i Rinaldi ‘obiettivo’ degli spari di ieri.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Travolgono una donna e cadono dalla moto, scoppia la rissa alla Sanità

Travolgono una donna e cadono dalla moto, scoppia la rissa alla Sanità.  In due, a bordo di una moto...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria