24.6 C
Napoli
mercoledì, Maggio 25, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Tragedia sfiorata. Perseguitata dai bulli, 13enne si getta dalla finestra


Perseguitata dai bulli, tenta il suicidio. Una ragazzina di 13 anni ha tentato oggi il suicidio in una scuola del veneziano, salendo sul davanzale di una finestra e lasciandosi cadere nel vuoto. È stata subito soccorsa da personale dell’istituto, poi dai medici del Sueme 118.

Si trova in ospedale ma fortunatamente non in pericolo di vita. Difficile individuare le cause del gesto, sul quale stanno indagando i carabinieri. L’adolescente – che vive nel Veneto Orientale – non aveva manifestato veri problemi, anche se in passato pare avesse segnalato presunti episodi di cyber bullismo ai suoi danni, che poi sarebbero rientrati. «La ragazza non era seguita dai nostri servizi sociali – dice il sindaco del paese dove si trova la scuola media – e sulle motivazioni dell’accaduto sono in corso indagini. L’importante è che non sia successo l’irreparabile. Se avrà bisogno del nostro aiuto siamo pronti a intervenire». in base alla prima ricostruzione dell’episodio, la studentessa aveva chiesto all’insegnante di poter andare in bagno. Un bidello avrebbe sentito strani rumori provenire dall’interno, e subito dopo è scattato l’allarme. Una tempestività che ha permesso di allertare subito i sanitari del Suem 118.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Secondigliano, dipendenti in nero nella fabbrida di borse di lusso: multa da 56mila euro

Producevano borse per per un marchio francese di alta moda, pagate anche 2300 euro dai clienti, ma per fabbricarle...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria