Giovanni Nirta
Giovanni Nirta

Tragico incidente stradale ieri a Bovalino, in provincia di Reggio Calabria. Intorno alle 17:00, dove ha perso la vita un bambino di appena 11 anni. Il piccolo Giovanni Nirta originario di San Luca usciva in sella ad una bicicletta elettrica dal parcheggio interno del Centro Commerciale la Galleria. Qui è stato travolto da un’auto in transito che proveniva da lato monte colpendolo in pieno.

Le condizioni dell’undicenne sono apparse subito disperate, a nulla è valso l’intervento dell’ambulanza e dei sanitari infatti durante il trasporto in ospedale il bambino è spirato.

Il piccolo Giovanni Nirta, appena 11 anni, è spirato durante il trasporto in ospedale.

Secondo una prima provvisoria ricostruzione, il bambino originario di San Luca, in sella alla bicicletta elettrica usciva dal parcheggio interno del Centro Commerciale. Stava per immettersi nelle stradine di Contrada San Nicola dove è stato travolto da un’auto in transito.

La vittima, inforcata la bicicletta elettrica,  investita da un’automobile che stava percorrendo una Strada Provinciale. Diversi presenti gli hanno prestato i primi soccorsi, ma il giovanissimo è deceduto qualche istante più tardi a causa delle ferite riportate nello scontro. Vana la corsa verso l’ospedale di Locri. Carabinieri e Polizia sono adesso impegnati nelle attività d’indagine. Indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Locri, tese alla ricostruzione del sinistro. Sia l’autovettura che la bicicletta sono sotto sequestro per gli accertamenti necessari.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.