Vittorio Brumotti, picchiato in diretta l’inviato di Striscia la Notizia

Ennesima aggressione ai danni di Vittorio Brumotti. Lo storico inviato di Striscia la Notizia, Vittorio Brumotti, secondo quanto riporta il sito www.howtodofor.com (con tanto di video), si è recato con la sua bici nel quartiere Rancitelli, conosciuto come ‘Ferro di cavallo’, per girare un servizio sullo spaccio di droga in strada, ma è stato riconosciuto e subito bersagliato di insulti e minacce.

Aggredito Vittorio Brumotti

Alcuni residenti, tra cui due donne, hanno circondato e spintonato il giornalista Vittorio Brumotti e la sua troupe. Un operatore è finito in ospedale e avrebbe riportato una prognosi di 15 giorni per le lesioni ed escoriazioni riportate subite.

Al momento dell’aggressione la troupe stava riprendendo l’arresto di una donna rom da parte dei Carabinieri del Nucleo investigativo, in quella che è appunto una delle principali piazze di spaccio dell’Abruzzo. In questo stesso complesso, lo scorso febbraio, era stata aggredita anche la troupe Rai di Daniele Piervincenzi, impegnata per la trasmissione Popolo Sovrano, in un servizio, anche in questo caso, relativo allo spaccio di droga dei clan pescaresi.