11 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

POSSESSIONE E FOLLIA, L’AMORE SECONDO MELISSA P
«L’odore del tuo respiro», il nuovo libro dell’autrice siciliana


VILLARICCA. Folle. Sconcertantemente folle. Maniacale. Dal tratto incerto… e convinto. L’apoteosi del controsenso, dell’assurdo. Le trame si mescolano, si infittiscono, si sfilano. Senza nessi logici. E’ tutto un brulicare di pensieri, che ossessivamente, compulsivamente turbinano nell’aria, cozzando e compenetrandosi a vicenda. Chi è Melissa? E’ solo la giovane protagonista del libro? O è forse un clone dell’autrice, che così, accuratamente nascosta, può finalmente parlare di sé? Beh, forse entrambe. Forse Melissa non è altro che la parte più oscura di Melissa P. La zona d’ombra che le permette di dipingere così accuratamente la follia dell’amore. E’ un libro questo che parla di possessione. Di una perversa e insana passione. Una melensa storia d’amore, contaminata dal germe della follia, un mixage di false allusioni, di realtà distorte, confuse…che solo lei riesce a decifrare – “Che vuoi dirmi zanzarina?”.Ossessiva Melissa in questo romanzo. Ossessiva nel maniacale modo di raccontare la storia, di per sé già assurda. Inquietante nel ritmo serrato e spasmodico della narrazione. Senza fiato. E’ così che lascia questo libro… senza fiato. Apparentemente sconclusionata appare l’opera. Sconcertante, invece, l’autrice. Mescola assieme il folclore magico della “sua Sicilia”, e la meccanica caotica della capitale. Voci di oggetti si alternano ai suoi maniacali monologhi. Fantasmi che compaiono, e scompaiono. Che le suggeriscono atti terrificanti (“Uccidilo. E’ solo così che lo renderai per sempre libero. Solo nell’eternità…con te”). “Disturbata nel midollo”. E’ così quest’opera. E per questo ancora più preziosa. E’ la follia vista dall’occhio del ciclone. La pazzia contemplata da vicino, da troppo vicino. Chi è Melissa? Forse è una persona disturbata…O forse, più semplicemente, una rivelazione. Nessuno saprà mai.




Melissa Panarello nasce a Catania, nel 1985. Nel 2003 pubblica il suo primo libro, Cento colpi di spazzola prima di andare a dormire. Nel maggio del 2005 pubblica la sua seconda opera, L’odore del tuo respiro, edizione Fazi.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Processo a Michele Zagaria, irreperibile il vivandiere del boss dei Casalesi

È irreperibile Vincenzo Inquieto, vivandiere del boss dei Casalesi Michele Zagaria, proprietario dell'appartamento in via Mascagni a Casapesenna dove il 7 dicembre del...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria