9.3 C
Napoli
lunedì, Gennaio 17, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Jan Guillou e «Il Templare»


Il Templare. Scritto nel 1998 da Jan Guillou, uno degli autori più letti e seguiti nella sua Svezia, Il Templare ci trasporta nel mondo medievale del Nord Europa, tra monaci cistercensi e faide nobiliari.
Arn è il secondo genito dei signori di Varnhem, ancora bambino cade da una torre e attraversa per miracolo il regno della morte, ma in seguito al voto fatto dai genitori di consacrarlo al signore avviene il miracolo: Arn si sveglia. E’ l’inizio del suo destino.
Viene cresciuto dai monaci cistercensi dove apprende la devozione e l’obbedienza, ma anche i segreti dell’arte militare. Dopo un periodo nel quale Arn deve scegliere il suo destino viene rimandato dai monaci nel mondo secolare, un mondo che non conosce e che nemmeno sospetta quanto possa essere malvagio.
Comincia il dilaniante conflitto tra amore spirituale e amore passionale e nel momento in cui sembra aver trovato la sua strada, Dio lo richiama alla missione alla quale era predestinato: partire come templare per salvare la Terrasanta dagli infedeli.
Un racconto avvincente, con molti riferimenti alle sacre scritture, un racconto che è un magnifico viaggio nella vita medievale, nella vita di mille anni fa. E’ una storia dal respiro epico che può essere affiancata alle migliori del genere.
Jan Guillou è Svedese ma di origini francesi, oltre ad essere uno scrittore amatissimo è anche un giornalismo autorevolissimo. Nel 1973 è stato arrestato con l’accusa di spionaggio.
Il Templare è edito da SuperPocket e costa 4.90 euro.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Processo a Michele Zagaria, irreperibile il vivandiere del boss dei Casalesi

È irreperibile Vincenzo Inquieto, vivandiere del boss dei Casalesi Michele Zagaria, proprietario dell'appartamento in via Mascagni a Casapesenna dove il 7 dicembre del...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria