GLI INTI ILLIMANI INAUGURANO LA TENSOSTRUTTURA
Mugnano: ospiterà eventi musicali, ma anche teatro e mostre

<b>INTI ILLIMANI</b>. Un concerto del gruppo


MUGNANO. E’ stata inaugurata dal concerto degli Inti Illimani la nuova tensostruttura di Mugnano. Si chiama ” L’Urlo” è può ospitare circa 500 persone, è semimovibile ed è nata per volere di una associazione culturale, Agorazein, di Carmine e Silvana Iazzetta. “Questo spazio, speriamo – ha detto uno dei fondatori, Carmine Iazzetta – si prefigge di aiutare i cittadini di Mugnano e in particolar modo i giovani, riqualificando un territorio difficile. Qui i ragazzi non hanno nemmeno una piazza dove potersi incontrare”. “La struttura – continua Iazzetta – è nata con l’intento di avvicinare l’uomo a quei bisogni ludici che sempre più spesso si trovano a ricoprire un ruolo importante nella crescita di un individuo”. Adatta a concerti, rappresentazioni teatrali, meeting, fiere, mostre ed eventi, la struttura collocata su di un piazzale, nella zona Area E20, di Mugnano, ed è facilmente smontabile e quindi spostabile a seconda delle esigenze. L’ associazione considera la tensostruttura come un vero e proprio spazio socio-culturale. E stato presentato un cartellone che, mese per mese vedrà protagonista non solo la musica, ma anche teatro e mostre. Il 21 ottobre si svolgerà un concerto jazz con Tony Iglio.