20 C
Napoli
venerdì, Maggio 20, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

«Chiama ’o bus», servizio sospeso in attesa dei fondi


Trasporti pubblici: ai cittadini del litorale piace la prenotazione telefonica dell’autobus. Si è concluso il periodo di prova del servizio gratis «Chiama ’o bus», promosso dal Ctp, ora si cercano nuove risorse per prolungare l’esperimento e non sottrarre ai residenti di Licola, Varcaturo e Lago Patria un importante mezzo di collegamento con il centro urbano. Così è partita all’Iise di Giugliano la due giorni dei trasporti promossa da Ctp, insieme con Provincia e Regione. Appuntamento utile per illustrare l’esito del servizio a chiamata che dal 6 al 31 marzo ha coinvolto un campione di 300 famiglie, dotate di una fidelity card, sulla fascia costiera, su un percorso di 25 km. Secondo i tecnici, il progetto pilota «Agata», finanziato da fondi europei, ha funzionato bene. I rilievi danno indicazioni sulle abitudini dei pendolari: la fascia oraria più frequentata è tra le 16 e le 17; il 79% lo utilizza negli stessi orari, il 29% anche per svago. Ora il servizio è sospeso, in attesa di nuovi fondi. «Lo scopo – dice il presidente Ctp, Claudio Cicatiello – della sinergia messa in campo con gli enti locali e l’università, è di trovare risorse per un servizio innovativo in cui crediamo molto». «L’obiettivo è riproporre l’esperienza – aggiunge il dg, Marcello Turrini – per almeno altri sei mesi in modo da avere dei dati più precisi sulle esigenze di mobilità nell’area». I tecnici insistono sul vantaggio del servizio: la sua flessibilità, sia spaziale e temporale. «La mobilità su questo territorio è tra le priorità dell’agenda di quest’amministrazione – dice il sindaco Taglialatela – La stazione della metropolitana regionale dovrebbe essere operativa entro la fine del 2007 e le sinergie con gli enti servono per potenziare i collegamenti con Napoli, attraverso gli snodi ferroviari».

to.li. il mattino 21/04/2006

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Attività eruttiva dell’Etna, scatta l’allerta gialla

Attività eruttiva dell'Etna, scatta l'allerta gialla. Dalle valutazioni emerse durante la riunione del 20 maggio 2022 con i Centri...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria