Assalto dal barbiere a Chiaiano, cliente picchiato da 5 persone a volto coperto
Assalto dal barbiere a Chiaiano, cliente picchiato da 5 persone a volto coperto

Sono entrati nel salone incappucciati, lo hanno aggredito mentre era sulla sedia, poi lo hanno trascinato a terra e preso a calci, pugni e bastonate. Questo è quanto successo ieri pomeriggio a Chiaiano, dove un 38enne è stato aggredito mentre era dal barbiere. Prima i passanti e poi i sanitari hanno soccorso e accompagnato nell’ospedale, dove l’uomo – fiò noto alle forze dell’ordine – ha riportato ferite guaribili in 15 giorni. Il referto parla di trauma cranico, ferite lacerto contuse e trauma policontusivo. A riportare la notizia è Fanpage.

Gli investigatori, intanto, cercano di capire quello che è accaduto prima della violenza. Gli aggressori, difatti, una volta entrati nel salone hanno direttamente picchiato l’uomo, senza nessun diverbio. La vittima ha raccontato di essere entrato dal barbiere e, improvvisamente, ha notato 4-5 persone che, con il volto coperto, l’hanno strappato di peso dalla sedia e poi pestato.

Al momento l’uomo aggredito non ha ancora fornito particolari utili alle indagini dei carabinieri della Compagnia Vomero. Anche secondo gli altri testimoni, gli aggressori avevano il volto travisato.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.