Allerta maltempo su Napoli e Provincia: a rischio l’apertura di alcune scuole

E’ stata prorogata dalla Protezione Civile fino alle 9 di domani  l’avviso di criticità idrogeologica gialla attualmente in vigore per piogge e temporali sulla fascia costiera e, in particolare, per le zone 1,3,5,6,8. (Zona 1: Piana campana, Napoli, Isole, Area Vesuviana; Zona 3: Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini; Zona 4: Zona 5: Tusciano e Alto Sele; Zona 6: Piana Sele e Alto Cilento; Zona 8: Basso Cilento).

La Protezione Civile raccomanda alle autorità competenti di monitorare le strutture esposte alle sollecitazioni del vento. Sotto osservazione le zone alberate e quelle maggiormente esposte al vento dove si trovano piante alte. Sono tanti gli edifici scolastici a Napoli e Provincia esposti a queste criticità, ma al momento i sindaci delle zone interessate non hanno disposto alcun tipo di ordinanza di chiusura.

Non è escluso che nelle prossime ore, se le condizioni metereologiche dovessero peggiorare, possano arrivare indicazioni dai primi cittadini.