Arte contemporanea, apre a Giugliano la galleria Erre-Contemporary per valorizzare anche opere del territorio

Il giorno 14 Dicembre, alle ore 19.00, presso la Galleria Ciccarelli (Via Aviere Mario
Pirozzi, Giugliano in Campania), si terrà l’inaugurazione della Galleria di Arte
Contemporanea dell’Associazione Culturale ERRE-CONTEMPORARY.
Il progetto nasce dalla passione e dal desiderio del suo presidente, Raffaele Rega,
e dei soci fondatori, di creare un luogo in cui fosse possibile, per tutti, visionare
opere di arte contemporanea, in un contesto conviviale ed associativo, creando un
format “ArtEvents”.
L’obiettivo è quello di offrire, attraverso l’arte, una nuova e diversa chiave di lettura
del mondo, l’impegno è quello di riuscirci sia con l’aiuto di artisti già affermati in
ambito nazionale ed internazionale, sia con le nuove proposte del nostro territorio,
per creare un ambiente eclettico ma allo stesso tempo concreto, che abbracci la
cultura in tutte le sue molteplici sfumature.
All’evento saranno presenti, con l’esclusiva esposizione di alcune tra le loro opere,
artisti del panorama contemporaneo, tra cui:
Paola Romano (http://www.arteromano.net): l’artista romana, utilizza la materia
offrendo sensazioni quasi tridimensionali. La tela è il teatro di un contrasto e
commistione tra colore e materia come in tutto il ciclo delle "Lune".
Partecipa alla 53ª Biennale di Venezia ed espone tra l'altro al Cultural Center
Teatro dell'opera di Hong Kong.
Isabella Monari (http://www.isabellamonari.it): l’artista bolognese concretizza nelle
sue opere l'idea di "socializzazione" attraverso l'incontro agnostico. Il legno fa da
tela creando un continuo naturale che rende l'osservatore protagonista della scena.
Espone alla 56ª Biennale di Venezia, al National Museum of Sport di Indianapolis e
al Circolo degli Esteri di Roma.
Antonia Di Giulio (http://antoniadigiulio.it): fin dai suoi primi lavori, che si ispirano
al minimalismo, l'artista romana è alla ricerca del bianco su tele di grande formato.
Negli anni novanta, Mario Schifano, la fotografa in abito settecentesco e Bonito
Oliva la definisce "la duchessa di Valmont" della pittura italiana. Espone alla XXXI
Biennale Nazionale d'arte Città di Milano, all'Art Addition the first Biennal of femme
artist art di Stoccolma e dal 2018 al Circolo degli Esteri di Roma.
Daniela Lupi (https://www.morraartstudio.it/artisti/lupi-daniela/):l'artista campana,
descrive le emozioni attraverso la forza delle sue pennellate e la strategia della
"sottrazione'. Leitmotiv è il colore blu che ha forza evocativa della sua terra e del
Mediterraneo per esteso. Espone alla Domus Arte di Napoli, allo Studio Ikono di
Milano e all'Expó Arte di Milano.
Tra i diversi ospiti, ad onorare e supportare l’iniziativa, ci saranno Mattia Carlin,
Console onorario della Colombia a Venezia, nonché responsabile dell’Associazione
Nazionale “Giovani Innovatori”, Emilio Sturla Furnò, storico capo dell’ufficio
stampa di Vittorio Cecchi Gori.
Oltre alle sopracitate personalità del mondo artistico e culturale, saranno presenti
anche esponenti di spicco dello sport e dello spettacolo come Francesco
Montervino, ex capitano della Società Sportiva Calcio Napoli e Raffaella Fico,
nota showgirl italiana che con la sua presenza consolida il binomio artistico che da
anni la lega al mondo di Erre-Contemporary.

Per lo svolgimento dell’evento si ringraziano i Partners:
Chalet del Centro

Ammot Café
AMA Design Gallery
ASI Consorzio per l’area di sviluppo industriale della Provincia di Napoli
NCD Nuovi Centri Dimagranti
Alla serata saranno presenti, con filmati ed interviste, le telecamere di Tele Club
Italia (canale 98 DDT)
Evento patrocinato dal Comune di Giugliano in Campania