Si traveste da infermiera e tenta di ‘rubare’ un neonato, donna sorpresa e arrestata in ospedale

Immagine di repertorio

Si finge infermiera e prova a rubare un neonato strappandolo dalle braccia della mamma. La donna si trovava all’ospedale Méderi della capitale colombiana, Bogotà, e dopo aver visto la mamma si è fatta lasciare il figlio di pochi giorni fingendosi un’operatrice sanitaria. In realtà voleva fuggire con il piccolo, ma fortunatamente la sicurezza è riuscita a fermarla.

La donna si era travestita da infermiera e aveva convinto la mamma a lasciarle il figlio perché avrebbe dovuto sottoporlo a dei controlli di routine e lo avrebbe riportato dopo poco. La finta infermiera ha così avvolto il piccolo in una coperta e si è diretta verso l’uscita dove però i vigilantes si sono insospettiti nel vedere uno strano rigonfiamento sotto il cappotto, come riporta anche il Mirror.

Gli agenti hanno perquisito la malvivente e hanno scoperto che aveva con sé un neonato non suo. Il rapimento è stato sventato e il bimbo riportato dalla sua mamma. La donna è stata arrestata, ad incastrarla sono state le immagini riprese dalle telecamere di sicurezza dell’ospedale.