Bimbo di 2 anni cade sui binari della metropolitana, 18enne eroe si lancia e lo salva

«Ho fatto una cosa che mi sembrava giusto fare». Così, senza pensarci troppo, uno studente milanese di 18 anni, Lorenzo Pianazza, ha salvato un bambino che martedì pomeriggio, intorno alle 15, è caduto sui binari della metropolitana nella stazione Repubblica. Il piccolo, che ha 2 anni ed è di origini senegalesi, è sfuggito al controllo della madre mentre entrambi si trovavano sulla banchina della linea gialla. Tutta la scena sui binari è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza e le immagini sono state diffuse da Atm (l’azienda dei trasporti milanese). Anche il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, le ha rilanciate sui social per cercare di ritrovare lo studente coraggioso. “Spero che riuscirai a metterti in contatto con me perché vorrei invitarti a Palazzo Marino e ringraziarti di persona a nome di tutta la città di Milano”, ha detto il sindaco.