Un vero e proprio blitz. Quello realizzato ieri dagli uomini della squadra investigativa del commissariato di Pianura (guidato dal dirigente Arturo De Leone, ispettore capo Ernesto Lepre). I poliziotti, impegnati in un servizio di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo presso uno stabile in via Evangelista Torricelli dove hanno rinvenuto, nascosti in un’intercapedine ricavata nella pavimentazione, 2 giubbotti antiproiettile e 4 buste con 431 grammi circa di marijuana. La zona è già stata interessata in passato da interventi degli uomini del commissariato pianurese veri e propri ‘martelli’ che con costanza e abnegazione stanno intensificando sempre più gli interventi ‘a picchiata’. Nel giugno dello scorso anno gli agenti penetrarono sempre nella stessa zone, dove è stata impiantata nei mesi una piazza di spaccio: in quell’occasione arrestarono un giovanissimo e sequestrarono tre involucri contenenti 140 grammi circa di hashish, di un involucro con 11 grammi circa di cocaina, di un involucro con 17 grammi circa di crack, di due bilancini e della somma di 485 euro.

L’intervento in via Montagna Spaccata

Quello di ieri segue l’intervento di due settimane fa (leggi qui l’articolo). In quell’occasione gli agenti hanno effettuato un controllo presso un casolare in via Provinciale Montagna Spaccata dove hanno trovato un uomo che, alla loro vista, ha tentato di darsi alla fuga venendo poi bloccato. I poliziotti, una volta entrati, hanno scoperto due serre per la coltivazione di piante di marijuana complete di lampade elettriche e ventilatori per accelerarne la crescita, ed hanno sequestrato 96 piante, diverso materiale per il confezionamento della droga e numerose apparecchiature per la coltivazione. Tutto l’occorrente insomma per una base di spaccio ‘fai da te’. Gli agenti, inoltre, hanno effettuato un controllo presso l’abitazione dell’uomo in via delle Messi dove hanno rinvenuto 4 buste con 360 grammi circa di marijuana e 2 contenitori con un grammo circa della stessa sostanza.

SE VUOI RESTARE SEMPRE AGGIORNATO VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.