22.9 C
Napoli
giovedì, Ottobre 6, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Bonus da 150 euro e Reddito di Cittadinanza, il chiarimento per le richieste


Nel nuovo decreto Aiuti-ter è stato inserito il bonus una tantum di 150 euro per aiutare i cittadini contro il caro bollette. Contributo che andrà direttamente in busta paga ai lavoratori dipendenti che a novembre avranno avuto una retribuzione non superiore a 1.538 euro,  ai pensionati e ai lavoratori autonomi con redditi inferiori a 20mila euro lordi annui. Il contributo sociale interesserà una platea di 22 milioni di persone, inclusi gli incapienti.

L’Inps erogherà il contributo da 150 euro anche ai lavoratori stagionali, a tempo determinato e intermittenti che, nel 2021, abbiano svolto la prestazione per almeno 50 giornate. Inoltre anche i percettori del Reddito di cittadinanza lo riceveranno. Stesso sostegno economico sarà dato a lavoratori domestici, a chi percepisce indennità di disoccupazione agricola, co.co.co, dottorandi e assegnisti, lavoratori di Sport e Salute spa, lavoratori dello spettacolo, sempre con reddito entro i 20 mila euro.

IL DECRETO DEL GOVERNO

Un bonus una tantum di 150 euro per chi percepisce redditi inferiori a 20.000 euro lordi annui: è, secondo quanto si apprende da fonti di governo, una delle misure contenute nel decreto aiuti ter esaminate dal Consiglio dei ministri. Il bonus andrà anche ai pensionati e interesserà una platea di 22 milioni di persone.

Arrivano anche nuovi stanziamenti per il bonus trasporti, il contributo da 60 euro per l’acquisto di abbonamenti ai trasporti pubblici. In particolare, il Fondo nato con il primo decreto Aiuti è incrementato di 10 milioni di euro per l’anno 2022. Il voucher, riconosciuto alle persone con reddito annuo inferiore a 35mila euro, potrà essere richiesto fino a dicembre. Secondo i dati del ministero del Lavoro, finora i bonus emessi sono stati circa 730.000.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Uccide la sorella nel sonno accoltellandola al cuore: “Flirtava con il mio ragazzo”

Scopre che la sorella flirta con il suo ragazzo e la accoltella nel sonno. Fatiha Marzan, 21 anni, ha...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria