Casalnuovo piange Salvatore, è la seconda vittima del coronavirus: bandiere a mezz’asta

“Questa notte Salvatore, l’anziano ricoverato in Clinica Villa dei Fiori, non ce l’ha fatta. La Cittá piange la sua seconda vittima di Coronavirus. Siamo vicini alla moglie, ai figli, ai nipoti, in questo tristissimo momento. Bandiere a mezz’asta per l’ultimo saluto, addio Salvatore”. A comunicare il secondo decesso per coronavirus a Casalnuovo è stato il primo cittadino Massimo Pelliccia attraverso i social.

La cittadina napoletana conta al momento 11 casi di covid 19, quattro sono stati ufficializzati nelle ultime 24 ore.