Nuova rottura della condotta idrica a Chiaiano, il video della frana

rottura idrica chiaiano napoli
Un frame del video

Nuova rottura di una conduttura idrica stamattina in via Cupa Fragolara, all’incrocio con via Tirone, sul territorio di Chiaiano, a causa del maltempo che si è abbattuto sulla Campania. A cedere questa volta l’altra tubatura, quella non danneggiatasi precedentemente che costrinse decine di migliaia di persone residenti nell’area a Nord di Napoli, da Chiaiano ai comuni di Marano e Mugnano, a rimanere secco di acqua, cosa ripetutasi dopo appena una settimana o giù di lì quando addirittura migliaia di persone furono costrette ad essere evacuate a scopo precauzionale per motivi di sicurezza.
A determinare questa volta la rottura dell’altra conduttura in via Cupa Fragolara e la fuoriuscita di una grossa portata d’acqua, il cedimento del terreno sovrastante.

Sul posto, per cominciare i lavori di arginare la perdita, i tecnici del servizio idrico integrato della Regione Campania, il vicepresidente dell’Ottava Municipalità Salvatore Passaro e il consigliere municipale Pasquale Di Guida. Il disagio vissuto in queste ore dai cittadini di Mugnano e Marano è enorme, come sottolineato ad esempio anche dal primo cittadino mugnanese Luigi Sarnataro che annuncia dalle 16.30 l’interruzione del flusso idrico in diverse zone della cittadina (non coinvolte via Napoli parte alta, zona centro storico e nei pressi della Circumvallazione Esterna). A Marano, invece, l’assenza di acqua sta interessando principalmente la parte alta della città.

«La conduttura danneggiata i – spiega il vicepresidente con delega all’Ambiente e Lavori Pubblici Salvatore Passaro fu installata addirittura alla fine degli anni ’50 e attraversa l’area di Capodimonte arrivando sino alla zona Nord e alla città di Marano. È giunto il momento di sostituire tutte quelle tubature oramai obsolete per evitare altri disagi ai cittadini della zona, come capitato di recente e anche oggi a discapito delle famiglie residenti ». «Attendiamo di capire con certezza cosa abbia determinato la rottura della tubatura, i tecnici sono al lavoro e noi, come sempre, monitoriamo la situazione» aggiunge il consigliere municipale Pasquale Di Guida.

IL VIDEO DELLA ROTTURA DELLA CONDOTTA