Napoli, controlli a 190 pregiudicati e 4 kg di ectasi: Chiaiano, Piscinola e Quartieri Spagnoli al setaccio

controllo carabinieri napoli

Quartieri spagnoli passati al setaccio dai Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, durante un servizio straordinario di controllo del territorio. I militari della Compagnia Napoli Centro, coadiuvati su strada da quelli del Reggimento Campania e del Nucleo Radiomobile di Napoli, hanno controllato complessivamente 410 persone – 163 delle quali già note alle forze dell’ordine – e 150 veicoli. Sei le persone denunciate per vari reati.
All’interno di uno sgabuzzino di un condominio di Salita della Grazia, i militari hanno sequestrato quasi quattro chili di “ecstasy”, una replica di una pistola cal. 8 priva del tappo rosso e di munizioni e una pistola giocattolo revolver priva di tappo rosso.

Inoltre un servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal Comando Provinciale Carabinieri di Napoli in città e provincia. Nel mirino Torre Annunziata, Pozzuoli e i quartieri cittadini di Chiaiano, Marianella e Piscinola.
Oltre 300 le persone controllate, 100 gia note alle Forze dell’Ordine e 160 i veicoli.

Napoli, controllo terittorio, carabinieri a Chiaiano, Marianella e Piscinola.

Sempre a Napoli, nei quartieri di Chiaiano, Marianella e Piscinola, controllo da parte dei Carabinieri della Compagnia Vomero insieme a quelli del Reggimento Campania e del Nas, hanno controllato complessivamente 100 le persone identificate. Tra queste, 32 delle quali già note alle Forze dell’Ordine e 44 i veicoli.
12 le contravvenzioni al cds per mancata copertura assicurativa, guida senza casco e guida senza patente. 7 i veicoli sequestrati amministrativamente.
3 le persone denunciate: un 22enne, già noto alle Forze dell’Ordine, per guida senza patente , 2 serbi di anni 28 e 29 poiché trovati in possesso di arnesi da scasso.
I carabinieri hanno controllato anche diverse attività commerciali. Sanzionata una pasticceria per violazioni delle norme sanitarie e sequestrati 133 chili di prodotti dolciari da forno e alimenti vari. Titolare sanzionato per non aver assunto in regola i 5 dipendenti con multe per un totale di 21.500euro.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.