Distrugge la posta e pubblica il video, la ricarica del Reddito di Cittadinanza era in ritardo

Distrugge la posta e mette il video sul web, il Reddito di Cittadinanza era in ritardo. A fine novembre Abdelouhaed Atourabi ha picchiato un addetto alla sicurezza al centro commerciale di Piove di Sacco ed è scattata la prima denuncia.

Come riporta il Corriere del Veneto il 7 gennaio l’uomo ha sfasciato l’ufficio postale perché la card del reddito di cittadinanza non ha erogato i soldi. Mentre ha preso a sprangate gli uffici, si è ripreso con il telefonino pubblicando il video su youtube. L’urlo era chiaro: “Gli italiani sono tutti ladri”, intanto lui ha fatto danni per 100 mila euro

L’uomo ha occupato una casa abusiva e il 9 febbraio ha ferito una commessa di un supermercato con la bottiglia, dopodiché è scattato l’arresto per direttissima. Il giudice ha convalidato l’arresto e gli ha dato l’obbligo di firma.

LA FOTO