Spaventosa esplosione nel Casertano, centinaia di persone in strada: pensavano fosse un terremoto

Momenti di paura quelli vissuti nella notte sulla Nazionale Appia a Santa Maria a Vico. Un’esplosione ha svegliato centinaia di persone fino alla frazione San Marco. A riportare la notizia è Edizione Caserta. 

Si tratta di una bomba carta esplosa all’interno di un complesso immobiliare in costruzione. Le persone, dopo il boato, sono scese in strada dalla paura. Qualcuno ha addirittura pensato che si trattasse di una scossa di terremoto, visto che i vetri delle abitazioni si sono mossi. I carabinieri stanno ascoltando il proprietario della struttura.