«Icardi vicinissimo al Napoli»: l’entourage dell’argentino svela il retroscena di mercato

«Icardi al Napoli? Al Napoli lui fu molto vicino». A dichiararlo è stato Ulisse Savini, membro dell’entourage dell’argentino è intervenuto in diretta a “Un Calcio Alla Radio”.

“In quel momento l’Inter non aveva nemmeno il sostituto e non pensava che il Napoli si spingesse così avanti nella trattativa – ha spiegato Savini – L’Inter dunque preferì rinnovare il contratto, ma fu molto vicino. Ricordo che il presidente ci disse:“Intanto prendo Milik”. De Laurentiis ci provò fino in fondo. Quando prese Milik qualche dubbio ci venne, ma lui ci rassicurò e continuò ad insistere. Arrivò a cifre importante. Diciamo che tra Milik e Icardi quello che prese per Higuaìn li avrebbe abbondantemente superate. Più di 60 milioni? Esattamente”.