In giro a Chiaiano con sigarette di contrabbando, 32enne ‘tradito’ dai controlli per Covid-19

Ieri pomeriggio gli agenti del commissariato Chiaiano, durante il servizio di controllo del territorio, finalizzato anche a garantire il rispetto delle misure urgenti per la gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19, hanno controllato in via Emilio Scaglione una persona a bordo del suo scooter.

I poliziotti hanno rinvenuto indosso all’uomo 22 pacchetti di sigarette e la somma di 350 euro mentre nel suo appartamento sono stati rinvenuti altri 30 pacchetti, il tutto per un peso complessivo di circa 1 Kg di tabacchi lavorati esteri.

P.R., 32enne napoletano, è stato sanzionato amministrativamente per contrabbando di T.L.E e denunciato per inottemperanza alle prescrizioni del D.P.C.M. 9 marzo 2020 recante misure urgenti per il contenimento della diffusione del COVID-19.

Infine, lo scooter è stato sequestrato poiché sprovvisto di copertura assicurativa.