“Bimbi, oggi la maestra non viene”, dramma nella scuola di Scampia per la morte dell’insegnante di Melito

Si stava recando a scuola così come faceva abitualmente tutte le mattine, quando è stata improvvisamente colta da un malore improvviso. Alessandra Monaco, insegnante 53enne di Melito, è deceduta questa mattina: inutile l’intervento dei soccorsi. Gli uomini del 118 hanno provato a rianimarla ma il suo cuore non ne ha voluto sapere di continuare a battere.

La donna era in auto con alcune colleghe, quando ha avvertito un malore non ancora identificato. La tragedia si è materializzata nei pressi del mercato ortofrutticolo di Melito, dove la vettura ha arrestato la sua corsa. Disperati i tentativi delle colleghe di rianimarla, purtroppo risultati inutili, così come quelli dei soccorritori giunti poco dopo sul posto.

Alessandra era un’educatrice all’asilo nido «Mondo Gioioso» di Scampia. Profondamente addolorate le colleghe e i rappresentanti sindacali della donna di appena 53 anni, sconvolte dalla morte improvvisa dell’educatrice, molto amata dai piccoli del nido comunale riaperto proprio recentemente, anche le mamme non appena si è diffusa la notizia del decesso.